Cosa postare per avere più Like su Facebook!


In Blog il 23 set , 2016

Ecco cosa Postare per avere più Like su Facebook!

Ecco cosa Postare per avere più Like su Facebook!

C’è da dire che non tutti i post su Facebook vengono bombardati di Like: alcuni attirano una cerchia molto-troppo ristretta, altri “strappano” like a tradimento e altri ancora vengono tristemente ignorati.

Perciò se volete aumentare la vostra popolarità su Facebook, ecco i post su cui puntare il tutto per tutto:

1- Siete belli, fidanzati ed innamorati. La foto di coppia

Ecco cosa Postare per avere più Like su Facebook!

E qui pioveranno like facili dalla famiglia, dagli amici…. anche se il punto di svolta di questo post resta sempre la difficile arte delle mani che si incontrano a cuoricino. Insomma, vi state giurando amore, sarebbe scortese non metterci un pollice in su, no?! Vista poi la scarsità delle nascite nel nostro paese…

2- Sei bello e di nuovo single dopo una vita da fidanzato

Ecco cosa Postare per avere più Like su Facebook!

Per mooolto tempo sei stato bello e tranquillo, fidanzato modello, ma ora riprendi in mano la tua vita con una foto al tramonto sulla spiaggia, mentre sorseggi un cocktail. Il tutto accompagnato da una frase riflessiva sul tempo che scorre, sulla libertà e sulla sofferenza. Tranquillo nessuno ricorderà più nulla quando tra qualche mese posterai su Facebook una foto con la tua nuova dolce metà e famiglia.

3- Sono al mare e me la godo. A darti le spalle.

Ecco cosa Postare per avere più Like su Facebook!

Dopo le foto dei wurstel grigliati sotto il sole di agosto, arriva in prima posizione la foto casuale, di spalle, mentre guardi il mondo, il mare e sei a braccia aperte per accogliere il bene. Protagonista vero della foto è il sedere che mostra i segni di 9 mesi di palestra e zero piatti di Carbonara.

4- Un cane non potrà mai tradirti. Gli uomini fanno schifo, i cani ti leccano le ferite

Ecco cosa Postare per avere più Like su Facebook!

Affetto ed ammirazione per qualsiasi sia il vostro animale domestico… un pony, una puzzola, un riccio, un pesce, una gallina. Sono comunque più umani di noi poveri scemi, hanno lacrime vere e amano di amore incondizionato mentre gli prepariamo le crocchette o gli lanciamo la palla. “A volte non c’è bisogno di parlare. Gli animali ti capiscono e ti vogliono bene più delle persone”.  Una pioggia di Like.

5- La foto con mamma e papà. O con la nonna

black-man-with-his-mother

La mamma, “l’unica vera donna della mia vita”. Il papà, “il mio principe azzurro” o “buzzurro” a seconda delle provenienze geografiche. Insomma, la famiglia italiana oggi è in crisi per questo pioveranno like su “bello di mamma mangia”. E non ce ne vogliano la Barilla, che dove c’è Barilla c’è casa, e La Mulino bianco che ha aperto il mondo al tema della zoofilia con una gallina che ti gira nel mulino.

 6- La  figaggine con un Cocktail il venerdì sera. Mentre fai finta di bere

woman-drinking-alcohol-resized

E’ Venerdì sera, sono le 7 e sei appena uscito da lavoro (quando va bene). Aperitivo in centro e via libera alle mille pose con la cannuccia in bocca mentre fai finta di bere ma in realtà stai disperatamente cercando la Chiara Ferragni o il Bobo Vieri dentro di te. E chissene se tra due ore sei bella che a nanna con il tuo pigiama di pile con gli orsacchiotti. Il mondo deve credere che tu abbia una vita sociale.

7- I Luoghi comuni

Ecco le profondità delle pozzanghere che girano sul web ma che fioccano di like a manetta. “Si stava meglio quando si stava peggio” oppure quelli che non hanno mai provato il Mc Donald “Con la lira eravamo ricchi. 10.000 Lire e ti compravi panino bibita e patatine”. I politici mancati “Renzi è peggio di Berlusconi” e gli Chef delle guide Micheline “qui è tutto un magna magna”. I metereologhi ai tempi dell’ Iphone “non ci sono più le mezze stagioni” e quelli che vogliono abbronzarsi per ricevere il permesso di soggiorno “agli immigrati danno 35 euro”.

8- Le citazioni di Bukowski

“Alcune persone non impazziscono mai. Che vite davvero orribili devono condurre”. La frase ideale se volete dare un tono al vostro profilo. Sarete ribelli, anticonformisti e belli maledetti che se ne fregano delle convenzioni. Ecco quello che alle donne piace, il poeta stronzo e un po’ dannato. Si, ci piacciono gli stronzi, altrimenti poi di che dovremmo lamentarci?!

Foto Pinterest.com
Daria de Stena


Lascia un commento